Universitŕ degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

The touch of the open

altri eventi in città
Giovedě 8 febbraio alle 21, al Centro Zo di Catania, mise en espace con il coreografo e danzatore Jaro Viňarský, per "Altrescene – Residenze di creazione"

Giovedě 8 febbraio alle 21, al Centro Zo di Catania, andrŕ in scena The touch of the open, la mise en espace conclusiva del workshop con il coreografo e danzatore Jaro Viňarský, per "Altrescene – Residenze di creazione".

Dopo nove giorni intensivi di creazione con Jaro Viňarský (coreografo e danzatore), Tomáš Morávek (light designer) and Tomáš Janypka (attore), focalizzati sulla ricerca, la “riabilitazione fisica e performativa”, il coreografo slovacco cura la mise en espace conclusiva del lavoro svolto con i partecipanti.


Jaro Viňarský

Nasce in Slovacchia nel 1978. Studia Coreografia del balletto all’Accademia delle Arti performative in Bratislava e a Praga. Dal 98 lavora come danzatore e performer e come coreografo con molti artisti in Slovacchia e all’estero, collaborando con il Grotowski Institute in Polonia.

Nel 2011 Jaro fonda l’organizzazione no-profit SKOK!, che si pone l’obiettivo di sviluppare la danza contemporanea e il teatro-fisico fino a commistioni con le tecniche Alexander and Feldenkrais e Merce Cunningham, e percorsi di sperimentazione tra il light design e la danza.

Oltre a numerosi premi nazionali, Jaro ha ricevuto The Bessies nel 2013, The New York Dance and Performance Awards nella categoria Outstanding Performance in Pavel Zustiak Palissimo’s Bastard a La MaMa Moves.

L'evento su FB

(08 febbraio 2018)


Altre Scene 2018

  • Č la terra un'unica finestra: Sabato 17 febbraio alle 21, al Centro Culture Contemporanee Zo di Catania, in scena pičce di Franco Scaldati, per la rassegna "Altrescene" (17 febbraio 2018)
  • The touch of the open: Giovedě 8 febbraio alle 21, al Centro Zo di Catania, mise en espace con il coreografo e danzatore Jaro Viňarský, per "Altrescene – Residenze di creazione" (08 febbraio 2018)
  • Ogni storia ha la sua musica: Sabato 27 e domenica 28 gennaio (ore 21), al Centro Zo di Catania, Savě Manna in scena in prima assoluta nazionale, in occasione della Giornata della Memoria, per il cartellone di Nuova Drammaturgia Siciliana della rassegne "Altrescene" (27 gennaio 2018)
  • Acqua di colonia: Venerdě 26 gennaio alle 21, da Zo Centro Culture Contemporanee di Catania, la Compagnia Frosini/Timpano rappresenta il tema del colonialismo italiano, per la rassegna "Altrescene" (26 gennaio 2018)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina