UniversitÓ degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Mzaza

altri eventi in città
Giovedý 27 settembre (ore 21), da SpiazZō a Catania, concerto di musicisti provenienti da Bosnia, Lettonia, Grecia, Turchia, Francia e Australia

Giovedý 27 settembre (ore 21), da SpiazZō a Catania, i Mzaza si esibiranno in concerto.

L'impressionante musicalitÓ di Mzaza - abilmente realizzata con fisarmonica, violino, percussioni, contrabbasso e chitarra flamenca - abbraccia la diversitÓ, il vecchio e il nuovo, il familiare e l'estraneo, attraverso melodie senza tempo. 

╚ l'intramontabile musica e le storie che alimentano un intenso spettacolo dal vivo, un viaggio musicale indimenticabile, che ha rapito il pubblico al Mona Foma, al Queensland Music Festival, al Cygnet, al National e al Woodford Folk Festival, e ha visitato le onde internazionali a livello internazionale. 

Tecnica sbalorditiva, composizioni uniche e spettacoli accattivanti hanno guadagnato il sostegno di Mzaza per il calibro di Violent Femmes (USA) Yasmin Levy (Israele), Melbourne Ska Orchestra (AUS), Baba Zula e Baro Banda (Turchia), e DJ Click (Francia).

I MZAZA lavorano per riproporre i suoni dei Balcani francesi agli appassionati di vodka e ai sofisticati amanti del folk di tutto il mondo. Guidati dall'incantevole cantante francese-sefardita Pauline Maudy, questo gruppo pluripremiato di musicisti dalla Bosnia, Lettonia , Grecia, Turchia, Francia e Australia ha incantato il pubblico con prestazioni potenti e ispirate. 

Intensi spettacoli dal vivo mostrano il dono fenomenale del gruppo di reinventare le tradizioni musicali, creando qualcosa di nuovo dalla vecchia tradizione.

Formazione

Pauline Maudy - voce

Greta Kelly - kamanche, violino, voce

Jordan Stamos - tombak, darabuka, bendir

Ance Deksne - fisarmonica, voce

John Robertson - chitarra, voce

Goran Gajic - contrabbasso, voce

(27 settembre 2018)

Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina