Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Eventi di domenica 25 novembre 2018

Tutti gli appuntamenti

Gli Astri di Horn - L'astronomo che ha progettato il futuro

scienza e tecnologia
Visitabile fino al 15 dicembre, al Monastero dei Benedettini, la mostra dedicata all'astronomo Guido Horn D’Arturo, padre dei moderni grandi telescopi

La festa dell'albero per grandi e piccini

ambiente e territorio
Domenica 25 novembre, a partire dalle 10:30, all'Orto Botanico, laboratorio ludico-didattico a cura di Officine Culturali, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali per festeggiare la Giornata nazionale degli Alberi

altri eventi in città

Studio per "Carne da macello"

teatro
Domenica 25 novembre, al ​Teatro Verga, in scena il progetto teatrale sul femminicidio, scritto e diretto da Valentina Ferrante e Micaela De Grandi, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari)

Goliarda music-hall

teatro
Sabato 24 (ore 21) e domenica 25 novembre (ore 18), al Piccolo Teatro della Città a Catania, spettacolo scritto e interpretato da Paola Pace

Liederduett

teatro
Sabato 24 (ore 20:45) e domenica 25 novembre (ore 19:30 ), da Scenario Pubblico (Catania), in scena la Compagnia Zappalà Danza

ESPOSIZIONI E SPETTACOLI ANCORA IN CORSO

Vivere nella preistoria: le case, il cibo, le cose

arte
Visitabile fino al 30 novembre, al Palazzo Municipale di Militello in Val di Catania, mostra sulla preistoria del territorio e su alcuni aspetti della vita quotidiana

Nostalgia Solare

arte
Dal 24 novembre al 10 gennaio, alla galleria collicaligreggi di Catania, mostra di arte contemporanea di Filippo Leonardi

Memoriae Loci

arte
Visitabile fino al 25 novembre, al Caffè letterario del Palazzo della Cultura di Catania, la mostra fotografica di Emanuela Minaldi

Il Dottor Di Martino è desiderato al telefono

teatro
Venerdì 16 novembre (ore 21), alla Sala Giuseppe Di Martino di Catania, in scena la nuova produzione del Centro Teatrale Fabbricateatro, tratta da un racconto di Antonio Tabucchi