Università degli studi di Catania - L'Agenda

L'eradicazione degli artropodi

Giovedì 16 marzo, alle 17:30 (Coro di notte, Monastero dei Benedettini), presentazione del volume di Mariarita Sgarlata nell'ambito del programma di attività che celebra i 40 anni dalla donazione del complesso benedettino all’Università da parte del Comune di Catania

Prosegue giovedì 16 marzo alle 17:30, nel Coro di notte del Monastero dei Benedettini, il ciclo di appuntamenti "Le pagine e la fabbrica – incontri su libri e patrimonio culturale”, il programma di attività pensato per celebrare i 40 anni dalla donazione del Monastero dei Benedettini da parte del Comune di Catania all’Università.

Il programma messo a punto dall'associazione Officine Culturali prosegue con la presentazione del volume "L'eradicazione degli artropodi - La politica dei beni culturali in Sicilia" di Mariarita Sgarlata (Edipuglia, 2016).

Il libro. Una lettera, datata 3 aprile 2013, giorno dell'insediamento della prof.ssa Mariarita Sgarlata all’Assessorato dei Beni Culturali della Regione Siciliana, chiedeva un "piano di controllo/eradicazione della infestazione di artropodi" nel sito di Tindari. «No, non ci posso credere, pensai ridendo – scrive - mi trovo ad affrontare nei prossimi mesi una delle questioni più complesse e strategiche per la Sicilia, la politica dei beni culturali, e invece che cosa mi chiedono? Di organizzare un "piano di lotta" contro le zecche!». «Mai e poi mai - prosegue - avrei immaginato che, nei mesi a venire, questa sarebbe diventata la mia principale aspirazione: eradicare artropodi/politici dalle aree archeologiche, dai centri storici, dalle coste; sottrarre al loro controllo vampiresco quello che resta del passato della più grande isola del Mediterraneo».

I temi del libro saranno affrontati dell’autrice durante la presentazione insieme a Mario Barresi, giornalista de La Sicilia, Antonio Presti, presidente della Fondazione Fiumara d'Arte Sicilia, e Maria Costanza Lentini, direttrice del Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali. Introdurranno la presentazione Giancarlo Magnano San Lio, prorettore dell’Università di Catania, Federica Maria Chiara Santagati, docente di Museologia del dipartimento di Scienze umanistiche e Francesco Mannino, presidente di Officine Culturali.

(16 marzo 2017)

Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina