UniversitÓ degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Febbre mediterranea familiare: nuovi orizzonti

Sabato 25 maggio alle 15, al Coro di notte del Monastero dei Benedettini, un convegno dedicato alla Sindrome della Febbre mediterranea familiare

Sabato 25 maggio alle 15, al Coro di notte del Monastero dei Benedettini (Piazza Dante 32, Catania), si terrÓ il convengo dal titolo "La solita febbre - Febbre Mediterranea Familiare: nuovi orizzonti", organizzato dall'AIFP - Associazione Italiana Febbri Periodiche, con il coordinamento scientifico di Patrizia Barone (responsabile del centro di riferimento regionale per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle malattie rare reumatologiche infantili) e Salvatore Leonardi (docente di pediatria generale e specialistica al Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale).

Dopo i saluti delle autoritÓ accademiche i lavori inizieranno con un confronto multidisciplinare su "Febbre mediterranea familiare: dalla diagnosi alla terapia" e proseguiranno con interventi sul tema "I ragazzi con FMF entrano nel mondo degli adulti".

L'evento, aperto ad un numero massimo di 55 partecipanti, Ŕ gratuito ed Ŕ inserito nel Piano Formativo anno 2019 AIM Education per l'attribuzione di 4 crediti formativi.

La Febbre Mediterranea Familiare

╚ una sindrome ereditaria, diffusa nell'area del Mediterraneo, caratterizzata da episodi periodici di febbre. La patologia, che si manifesta con attacchi di febbre ricorrenti accompagnati da dolori, deve essere rapidamente diagnosticata e adeguatamente trattata. 

Il convegno Ŕ inserito all'interno di una serie di incontri congiunti con associazioni pazienti, famiglie e medici, organizzati dall'AIFP per favorire la conoscenza di questa sindrome.

(25 maggio 2019)

Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina