Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Piano Regolatore Portuale di Catania

​Giovedì 16 maggio alle 15, nell'aula magna dell'Edificio per la Didattica di Ingegneria (Cittadella Universitaria), presentazione del piano regolatore del Sistema Portuale etneo

Giovedì 16 maggio alle 15, nell'aula magna, edificio per la didattica di Ingegneria, Cittadella universitaria, il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar di Sicilia Orientale, ing. Francesco Di Sarcina, presenta il "Piano Regolatore Portuale di Catania", strumento di pianificazione che si rifà al DPSS (documento di pianificazione strategica di sistema), per quanto concerne l’inquadramento del Sistema Portuale etneo nel contesto socio economico internazionale e il posizionamento d’offerta infrastrutturale e logistica nel panorama dei mercati mondiali, in parallelo con quello di Augusta. 

Da tale documento discendono poi le previsioni del Piano portuale, in accordo con gli strumenti urbanistici vigenti, che devono delimitare e disegnare l’ambito e l’assetto complessivo del porto (comprese le aree destinate alla produzione industriale, all’attività cantieristica e alle infrastrutture stradali e ferroviarie) e individuare le caratteristiche e la destinazione funzionale delle aree interessate.

L’ing. Di Sarcina, specializzato in ingegneria strutturale, geotecnica e infrastrutturale, in passato ha ricoperto il ruolo di segretario generale dell’Autorità Portuale di Messina e dell’Autorità di Sistema Portuale del mare di Liguria Orientale. In questa occasione si confronterà con il direttore del Dipartimento di Ingegneria civile e Architettura Matteo Ignaccolo, con i professori Enrico Foti e Rosario Lanzafame, e con il vicesindaco di Catania, il prof. Paolo La Greca, ordinario di Urbanistica

(16 maggio 2024)

Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina