Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Erba Inchiostro

Sabato 28 e domenica 29 luglio, passeggiata narrativa all'Orto Botanico per scoprire i segreti del museo verde dell’Università di Catania. A condurre la passeggiata tra botanica, storia e leggenda saranno Pamela Toscano, Simona Di Gregorio e Filippo Velardita

Sabato 28 e domenica 29 luglio, alle 19:30 e alle 21:30, torna “Erba Inchiostro”, un suggestivo percorso all’interno dell’Orto Botanico di Catania. 

Tre guide surreali, con il racconto e il canto, accompagneranno gli spettatori alla scoperta della magia dell’orto e delle sue collezioni in una narrazione tra botanica, storia e leggenda. Il racconto seguirà come fil rouge il desiderio umano che, come per le proprietà delle piante, ha una natura duplice conducendo sia ad azioni virtuose sia alla rovina della natura stessa. 

Pamela Toscano, Simona Di Gregorio e Filippo Velardita, tra musica e versi, daranno voce alle tante specie custodite nel giardino universitario, alle loro proprietà e alle loro origini svelandoci i segreti di una delle bellezze della città di Catania, l’Orto Botanico, ancora oggi luogo di fascino tra scienza e mito.

“Erba inchiostro” vuole essere un viaggio che permetterà agli spettatori di conoscere e scoprire piante provenienti da tutte le parti del mondo, le cui radici si intrecciano alla storia dell’uomo e della città di Catania dando vita ad un fascino alchemico fatto di colori, odori e forme che verranno raccontate tra parola e musica.

La passeggiata narrativa rientra in un processo di comunicazione ed educazione al patrimonio culturale più ampio che vede l’associazione Officine Culturali impegnata in attività di ricerca e sperimentazione da diversi anni. L’idea, condivisa dai tre artisti coinvolti, è quella di poter utilizzare i linguaggi performativi non solo per raccontare i luoghi, ma anche per creare nuova conoscenza e per fornire nuovi spunti e impulsi a chi dell’arte ne ha fatto il proprio mestiere, per guardare al passato dando così un senso al nostro futuro.

Nelle serate di sabato 28 e domenica 29 luglio avranno luogo due spettacoli: il primo alle 19:30, il secondo alle 21:30 (durata 75'). I posti sono limitati (massimo 75 persone per gruppo) è dunque necessaria la prenotazione ai numeri 095/7102767 e 334/9242464 tutti i giorni dalle 9 alle 17.

Biglietti: Intero 9 euro – Ridotto MonasteroCard 7 euro - Ridotto studenti e personale universitario 5 euro.


L'evento - organizzato dall'associazione Officine Culturali - è inserito nel calendario di eventi "Porte aperte Unict 2018" che dal 20 giugno al 1° agosto ospita concerti, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri negli edifici storici dell'Università di Catania.

(28 luglio 2018)


Officine Culturali per "Porte Aperte Unict 2018"

  • Erba Inchiostro: Sabato 28 e domenica 29 luglio, passeggiata narrativa all'Orto Botanico per scoprire i segreti del museo verde dell’Università di Catania. A condurre la passeggiata tra botanica, storia e leggenda saranno Pamela Toscano, Simona Di Gregorio e Filippo Velardita (28 luglio 2018)
  • Il Piano segreto dei Benedettini: Venerdì 13 luglio, a partire dalle 20:30, tornano i tour guidati di Officine Culturali tra anfratti, cunicoli, stanze e gallerie, sulle tracce del Monastero del 1558 (13 luglio 2018)
  • Migra-n-ti. Esperimenti pratici e simbolici nel design: Dal 6 luglio al 3 agosto, al Monastero dei Benedettini, mostra temporanea a cura dell'Accademia Abadir (06 luglio 2018)
  • Tessera dopo tessera: Sabato 23 giugno alle 16:30, ai Benedettini, laboratorio ludico-didattico sull’antica tecnica del mosaico utilizzata anche nei resti di età romana delle domus presenti all’interno del Monastero (23 giugno 2018)
  • Il sigillo spezzato: ​Sabato 23 giugno, alle 20 e alle 21, puzzle game fantastico ambientato nel labirinto del Monastero dei Benedettini che coinvolge i giocatori/visitatori in un'indagine sulle tracce di un antico nemico (23 giugno 2018)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina