Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

Sentieri Selvaggi

Venerdì 25 novembre alle 20:30, al Teatro Sangiorgi, concerto dell'ensemble diretto da Carlo Boccadoro nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni"

Venerdì 25 novembre alle 20:30, al Teatro Sangiorgi, il festival di musica contemporanea "InterSezioni" prosegue con il concerto di "Sentieri Selvaggi", l'ensemble nato nel 1997 da un'idea di Carlo Boccadoro (direttore artistico e musicale della formazione, che dirigerà a Catania), Filippo Del Corno e Angelo Miotto, con lo scopo di avvicinare la musica contemporanea al grande pubblico. 

L'ensemble

Fondato nel 1997, l'ensemble è arrivato a collaborare con numerose personalità del mondo della musica classica, ma anche del pop e del teatro, allargando sempre di più il proprio raggio di azione. 

La formazione, composta da Paola Fre (flauto, flauto contraldo ed ottavino), Mirco Ghirardini (clarinetto), Andrea Rebaudengo (pianoforte), Andrea Dulbecco (vibrafono), Daniele Richiedei (violino), Aya Shimura (violoncello) e lo stesso Carlo Boccadoro (direttore), ha collaborato con alcuni dei più importanti compositori della scena internazionale - come David Lang, Louis Andriessen, James MacMillan, Philip Glass, Gavin Bryars, Michael Nyman, Julia Wolfe, Fabio Vacchi, che hanno scritto per loro partiture o gli hanno affidato le prime italiane dei loro lavori – impegnandosi al contempo nella promozione e diffusione di una nuova generazione di compositori italiani (Francesco Antonioni, Silvia Colasanti, Giovanni Mancuso, Mauro Montalbetti e Giovanni Verrando, per citarne alcuni). 

Al fine di diffondere la musica contemporanea in contesti inusuali, l'ensemble Sentieri selvaggi collabora anche con scrittori, architetti, scienziati, videomaker, attori, registi, musicisti rock e jazz, abitando con i propri progetti spazi alternativi come gallerie d’arte, piazze, strade, centri commerciali e università. Capitolo importante del loro lavoro sono le produzioni di teatro musicale tra cui spiccano “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” di Michael Nyman e “The Sound of a Voice” di Philip Glass.

Il programma

L'ensemble, che ha fatto delle presentazioni informali di ogni brano la sua cifra stilistica, è ospitato con regolarità dalle più prestigiose stagioni musicali italiane, oltre che dai più importanti festival internazionali, e a Catania proporrà un programma variegato che prende le mosse da “Love always counts” di Michael Nyman e passando in rassegna “Her dancing eyes” di Mauro Montalbettim, “Dark was the night” di Carlo Boccadoro, “Facades” di Philip Glass e “Music for pieces of wood” di Steve Reich, approda a “My Rag” di Lorenzo Ferrero e “Da cosa nasce cosa” di Francesco Antonioni.

InterSezioni

Il progetto, nato dalla collaborazione tra il violoncellista Giovanni Sollima, che ne ha assunto la direzione artistica, e il compositore Giovanni Ferrauto, direttore artistico della Camerata Polifonica Siciliana che lo organizza, vede il coinvolgimento attivo dell'Università di Catania che ospita buona parte degli appuntamenti al Centro Universitario Teatrale di Palazzo Sangiuliano (Piano terra, Piazza Università).

Ciascuno dei concerti in cartellone ha in programma un repertorio musicale dal '900 ai giorni nostri, e propone almeno un brano in prima esecuzione assoluta.

BIGLIETTI

Intero: 5 euro (prevendita)
Studenti Unict: 1 euro prenotando via email a cps@cpsmusic.com sino a esaurimento posti (max 80 studenti).

Informazioni e prenotazioni: tel. 3920889640 (ore 10-13 e ore 16.30-20)
Biglietteria online: www.yeventi.com

(25 novembre 2022)


InterSezioni

  • Il Natale di Sant'Alfonso: Venerdì 16 dicembre alle 20:30, alla Chiesa della Santissima Trinità, oratorio natalizio su testi di Sant’Alfonso de Liguori e musiche di Giovanni Ferrauto, a conclusione del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (16 dicembre 2022)
  • L'Opera del Mendicante: Mercoledì 7 dicembre alle 20:30, al Centro Universitario Teatrale, ballad opera su testo di John Gay nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (07 dicembre 2022)
  • Sentieri Selvaggi: Venerdì 25 novembre alle 20:30, al Teatro Sangiorgi, concerto dell'ensemble diretto da Carlo Boccadoro nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (25 novembre 2022)
  • Orchestra della Camerata Strumentale Siciliana: Domenica 20 novembre alle 19, al Teatro Sangiorgi, concerto dell'orchestra diretta da Sirio Sacchetti nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni". Ospite, il violinista Massimo Quarta (20 novembre 2022)
  • Canto Ostinato di Simeon Ten Holt: Venerdì 18 novembre alle 20:30, al Centro Universitario Teatrale, concerto di musica elettronica a cura di Stefano Zorzanello con l'Actuàl Ensemble, nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (18 novembre 2022)
  • Marimbando: Venerdì 11 novembre alle 20:30, al Centro Universitario Teatrale, concerto di Rosario Gioeni nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (11 novembre 2022)
  • Drumming Ionisation: Venerdì 4 novembre alle 20:30, al Centro Universitario Teatrale, concerto di Percussio Mundi nell'ambito del festival di musica contemporanea "InterSezioni" (04 novembre 2022)
  • Cello Happening: Domenica 16 ottobre alle 19, al Teatro Sangiorgi, Giovanni Sollima si esibisce live in occasione dell'evento inaugurale del festival di musica contemporanea "InterSezioni" a cura della Camerata Polifonica Siciliana. Promo studenti Unict 1 euro (16 ottobre 2022)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina