Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

RINVIATO | Corpi violati: che genere di diritto?

Rinviato a data da destinarsi l'incontro sull'emancipazione femminile organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali, previsto per martedì 29 novembre alle 9:30, nell’aula magna di Palazzo Pedagaggi

Martedì 29 novembre alle 9:30 nell’aula magna di Palazzo Pedagaggi (via Vittorio Emanuele II, 49), si svolge l'incontro dal titolo "Corpi violati: che genere di diritto? Narrazioni femminili costituenti", organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali. 

All'evento partecipano numerosi i relatori, rispondenti a un approccio multidisciplinare del tema, con l’obiettivo di affrontare la “questione femmini­le” come una “questione generale” dell’intera società, nella con­vinzione, da diverse prospettive epistemologiche, che la risposta emancipativa alla questione femminile rappresenti una conquista in termini di diritti e di libertà per l’intera società, nel riconosci­mento delle differenze.

All’introduzione storico-politica del Direttore del Dipartimento, Pinella Di Gregorio, storiografa dell’età contemporanea, seguirà l’intervento legato all’esperienza sul campo di Maurizio Salustro, giudice di caratura ed esperienza internazionale, avendo svolto tra i molteplici incarichi anche funzioni esecutive come giudice e pubblico ministero (specificamente in Kossovo, con UNMIK -la missione delle NU in Kossovo- prima e EULEX -la missione dell’UE in Kossovo- poi, nonché in Guatemala con la CCIG – Commissione contro l’Impunità in Guatemala) ed il c.d. institution building (precisamente in Georgia e Iraq). 

Marinella Fiume, studiosa della cultura di genere, interverrà a proposito alle Ciociare di Capizzi, avendo raccolto testimonianze di donne siciliane che raccontano “le marocchinate” subite durante la Seconda guerra mondiale per opera dei Goumiers (componente marocchina dell’esercito francese) nel corso della loro avanzata in occasione dell’operazione Husky. 

La sociologa del diritto Deborah De Felice approfondirà gli aspetti relativi al rapporto tra diritto e memoria, con particolarmente riferimento ai risvolti afferenti alle scienze sociali. 

Stefania Mazzone, storiografia del pensiero politico, si concentrerà sulla critica femminista al diritto, con interesse specifico alla violenza sulle donne come tema non più tabù ma elemento centrale del dibattito sociale contemporaneo. 

Maria Rizzarelli, docente di critica letteraria e letterature comparate, e Ida Scebba (Disum), si occuperanno di declinare il tema dei corpi delle donne come campo di battaglia, soprattutto dando rilievo alle personagge e ai miti contro le guerre. 

Le studentesse del Dsps Aurora Barca e Kristal Crupi, membre del laboratorio di ricerca e azione di genere, interverranno a proposito del progetto “Persepolis: immaginare le ragazze”.

(29 novembre 2022)


Giornate Unict contro la violenza sulle donne 2022

  • RINVIATO | Corpi violati: che genere di diritto?: Rinviato a data da destinarsi l'incontro sull'emancipazione femminile organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali, previsto per martedì 29 novembre alle 9:30, nell’aula magna di Palazzo Pedagaggi (29 novembre 2022)
  • Violenza e fragilità: dagli strumenti di prevenzione all'educazione affettiva: Venerdì 25 novembre alle 10, nell'aula magna del Palazzo Centrale dell'Università, giornata di studi promossa dal Dipartimento di Scienze della Formazione in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre 2022)
  • Pari opportunità nelle professioni - Luogo comune o questione irrisolta?: Venerdì 25 novembre alle 15:30, nell'aula magna "Jannaccone" del Plesso Valdisavoia di Agraria, seminario sulle discriminazioni di genere promosso dal Di3A in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre 2022)
  • La tutela legislativa degli orfani delle donne vittime di femminicidio: Venerdì 25 novembre alle 16:30 nell’Aula 1 di Villa Cerami, conferenza in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre 2022)
  • Le sorelle N.: Venerdì 25 novembre alle 21, al Centro Universitario Teatrale, spettacolo organizzato in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Biglietti ridotti Unict (25 novembre 2022)
  • Diversity and competitive advantage: Giovedì 24 novembre alle 16:45, nell'aula magna del Palazzo delle Scienze (Dipartimento di Economia e Impresa), incontro inaugurale del ciclo di seminari professionalizzanti su "profili teorici e implicazioni manageriali" (24 novembre 2022)
  • Per una cultura di genere: Lunedì 21 novembre alle 17, nell'Aula 1 di Villa Cerami (Dipartimento di Giurisprudenza), seminario promosso dall'associazione studentesca Iuris (21 novembre 2022)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina