Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

I Miserabili

altri eventi in città
Giovedì 14 marzo incontro con gli artisti dello spettacolo tratto ​dal romanzo di Victor Hugo (adattamento teatrale di Luca Doninelli), in scena al ​Teatro Verga fino al 17 marzo (biglietti a condizioni agevolate per universitari)

Dal 12 al 17 marzo, al Teatro Verga di Catania, va in scena lo spettacolo "I miserabili", tratto dal romanzo di Victor Hugo (adattamento teatrale di Luca Doninelli), con Franco Branciaroli e la regia di Franco Però, in cartellone per la Stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania.

Giovedì 14 marzo alle 18:30, alla Sala Verga, il Teatro Stabile di Catania invita inoltre il pubblico a incontrare gli artisti dello spettacolo per un momento di confronto, riflessione e dialogo sul tema dell'opera. L’incontro sarà moderato dalla studentessa Laura Rondinella.

Il testo

«Ne "I Miserabili" possiamo vedere la storia della redenzione di un galeotto, il rapporto con il sacro, la grande Storia, l’amore, la ribellione, l’ingiustizia sociale… si tratta forse del romanzo più famoso che esista in occidente, ma che pochissimi hanno letto per intero, tanto è imponente. "I Miserabili" è veramente un fiume in piena: devi gettarti dentro e lasciarti trasportare. È anche un’opera capace come rare di parlare al nostro tempo: non c’è stata una giornata delle prove in cui per sistemare una battuta, per cercare una parola, non ci si sia imbattuti in concetti universali, pensieri che toccano il mondo di oggi, le nostra società occidentali… Un giorno mi suonava strana la battuta di uno dei giovani rivoluzionari e ho riguardato il romanzo, certo che ci fosse stato qualche aggiustamento drammaturgico: sembrava scritta nel nostro ’68. Invece Luca Doninelli aveva preso esattamente la frase di Victor Hugo, che continua a stupirci e impressionarci per queste sue assonanze con l’attualità, per la capacità di affrontare temi diversissimi, di mettere assieme momenti alti e momenti bassi… ed è questo un altro tratto distintivo della sua travolgente scrittura» [Franco Però]

Lo spettacolo

Per questo spettacolo, prodotto CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Teatro De Gli Incamminati, le scene sono di Domenico Franchi, i costumi di Andrea Viotti, le musiche di Antonio Di Pofi, le luci di Cesare Agoni.

Sul palco anche Alessandro Albertin, Silvia Altrui, Filippo Borghi, Romina Colbasso, Emanuele Fortunati, Ester Galazzi, Andrea Germani, Riccardo Maranzana, Francesco Migliaccio, Jacopo Morra, Maria Grazia Plos, Valentina Violo.

Biglietti #Unictateatro

Per questo spettacolo, grazie all’intesa tra l’Università di Catania e il Teatro Stabile, gli studenti universitari e il personale docente e tecnico amministrativo possono assistere alla prima di martedì 12 marzo e alle repliche (13-16 marzo) usufruendo di condizioni agevolate, previa prenotazione online.

Studenti: gli studenti possono beneficiare di 50 biglietti gratuiti (per la prima) e 181 biglietti al costo di 5 euro per tutte le altre date.

Personale: per tutte le date, al personale docente e tecnico-amministrativo sono riservati 232 biglietti al costo di 10 euro (possono essere acquistati fino a 2 biglietti contemporaneamente, il secondo al costo di 12 euro).

(14 marzo 2019)


Connessioni umane | Teatro Stabile di Catania 2018/19

  • Apologia: Dal 14 al 26 maggio, al ​Teatro Verga, in scena lo spettacolo di Alexi Kaye Campbell (traduzione di Monica Capuani) per la regia di Andrea Chiodi, con Elisabetta Pozzi, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (14 maggio 2019)
  • La rondine (La canzone di Marta): Dal 23 al 28 aprile, al ​Teatro Verga, in scena lo spettacolo di Guillem Clua (traduzione di Martina Vannucci, adattamento di Pino Tierno), per la regia di Francesco Randazzo, con Lucia Sardo e Luigi Tabita, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (23 aprile 2019)
  • Le relazioni pericolose: Dal 2 al 7 aprile, al ​Teatro Verga, in scena lo spettacolo ​tratto dal romanzo di Choderlos de Laclos, di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso, e con Gaetano Colella, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (02 aprile 2019)
  • Il gabbiano: Dal 19 al 24 marzo, al ​Teatro Verga, in scena il testo ​di Anton Cechov (versione italiana di Danilo Macrì), per la regia di Marco Sciaccaluga, con Elisabetta Pozzi, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (19 marzo 2019)
  • I Miserabili: Giovedì 14 marzo incontro con gli artisti dello spettacolo tratto ​dal romanzo di Victor Hugo (adattamento teatrale di Luca Doninelli), in scena al ​Teatro Verga fino al 17 marzo (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (14 marzo 2019)
  • Fronte del porto: Dal 19 febbraio al 3 marzo, al ​Teatro Verga, in scena lo spettacolo ​diretto da Alessandro Gassmann, con Daniele Russo, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (19 febbraio 2019)
  • A. Semu tutti devoti tutti?: Dal 6 al 10 febbraio, al ​Teatro Verga, in scena i danzatori della Compagnia Zappalà Danza nella performance diretta da Roberto Zappalà, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (06 febbraio 2019)
  • Sorelle Materassi: Dal 22 al 27 gennaio, al ​Teatro Verga, in scena lo spettacolo tratto dal romanzo di Aldo Palazzeschi, con Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (giovedì 24 gennaio alle 18:30, incontro con gli artisti). Biglietti a condizioni agevolate per universitari (22 gennaio 2019)
  • La classe: Dall'8 al 13 gennaio, al ​Teatro Verga, in scena il testo di Vincenzo Manna per la regia di Giuseppe Marini, con Claudio Casadio, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari). Giovedì 10 gennaio incontro con gli artisti (08 gennaio 2019)
  • Il padre: Dall'11 al 16 dicembre, al ​Teatro Verga, in scena il testo di Florian Zeller per la regia di Piero Maccarinelli, con Alessandro Haber e Lucrezia Lante Della Rovere, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (11 dicembre 2018)
  • Li buffoni: Dal 4 all'8 dicembre, al ​Teatro Verga, in scena il testo di Margherita Costa per la regia di Nanni Garella, con gli attori di "Arte e Salute", in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (04 dicembre 2018)
  • Il maestro e Margherita: Dal 27 novembre al 2 dicembre, al ​Teatro Verga, in scena il capolavoro di Michail Bulgakov, per la regia Andrea Baracco, con Michele Riondino (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (27 novembre 2018)
  • Pensaci, Giacomino!: Dal 30 ottobre all'11 novembre, al ​Teatro Verga, in scena il testo di Luigi Pirandello per la regia di Fabio Grossi, con Leo Gullotta, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (30 ottobre 2018)
  • Sei personaggi in cerca d'autore: Sabato 20 ottobre, al ​Teatro Verga, in scena l'opera di Luigi Pirandello per la regia di Michele Placido, in cartellone per la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (20 ottobre 2018)
  • Scintille: Dall'8 al 14 ottobre, al ​Teatro Verga, in scena il testo di Laura Sicignano, con Laura Curino, che inaugura la stagione 2018/19 del Teatro Stabile di Catania (biglietti a condizioni agevolate per universitari) (09 ottobre 2018)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina